Museo Storico Aloisiano


In un complesso edilizio risalente la prima metà del ‘500 si trova il Collegio delle Vergini di Gesù, fondato il 21 giugno 1608 dalle nipoti del nostro Santo Patrono: S. Luigi Gonzaga. 

Cinzia, Olimpia e Gridonia, figlie di Rodolfo Gonzaga, fratello di S. Luigi Gonzaga seguono l’esempio dello zio e fondano una congregazione di nobili ragazze che dedicano la loro vita alla preghiera, all’educazione delle ragazze e al soccorso dei poveri. Le signore che entravano nel Collegio dovevano portare con sé una ricca dote di denaro e corredo personale oltre al mobilio, a una vasta panoramica di suppellettili, ritratti e dipinti. 

Di indiscutibile valore artistico è il cosiddetto “Orologio di San Luigi” donato a Marta Tana, allora in attesa del suo primogenito, il raffinato cimelio a forma di tempietto rinascimentale fu realizzato dall’illustrissima mano di Jan Valin.

Al momento non è visitabile per inventario




Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione acconsenti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi